Carta prepagata Lottomaticard Plus

0
339
lottomaticard-plus.jpeg

Sei in cerca di una buona carta prepagata economica e semplice da usare? Sei stanco di ricorrere al conto corrente, e magari cerchi una carta che non abbia un canone mensile da pagare? Allora sei nel posto giusto, perchè in questo articolo tratteremo la carta prepagata Lottomaticard Plus, appartenente al gruppo delle carte prepagate nominative. Questa carta è messa a disposizione da Lottomatica, operatore di gioco online, che ha ottenuto l’esclusiva sul gioco del Lotto dallo Stato Italiano.

Come andremo a vedere, l’uso della carta prepagata Lottomaticard Plus è molto facile, poichè offre, oltre alle funzioni basilari, anche delle opzioni vantaggiose fra cui la possibilità di associazione al Conto Gioco. Andiamo adesso a vedere quali sono le caratteristiche della carta Lottomaticard Plus.

Carta Lottomaticard Plus, le caratteristiche

carta-lottomaticard-pls-le-caratteristiche.jpeg

Con la carta Lottomaticard Plus possono essere compiute le azioni principali di qualsiasi carta, quindi può essere ricaricata, si possono ricevere pagamenti e si può pagare online e dal vivo. Infatti ha un IBAN presente su retro della carta, oltre ad un apposito spazio dedicato alla firma del possessore della carta, che deve essere obbligatoriamente una persona fisica. Lottomaticard Plus è affiliata al circuito Mastercard, che garantisce una totale sicurezza nelle varie operazioni, che siano online o fisiche. Inoltre, grazie a questa affiliazione, la carta può essere utilizzata anche all’estero.

La carta Lottomaticard Plus è un’evoluzione della già esistente Lottomaticard. Ma a differenza di quest’ultima, la Lottomaticard Plus rende possibili tutte le operazioni di una normale carta di credito, senza essere un conto. Può essere usata per fare acquisti in Italia e all’estero, trasferire e prelevare denaro. Può essere utilizzata anche per pagare bollettini, bollette, e può essere collegata a vari conti gioco. Inoltre con Lottomaticard Plus è possibile effettuare e ricevere Bonifici SEPA. Come ultima caratteristica, la carta dispone di funzione contactless. Significa che, quando si deve effettuare un pagamento inferiore ai 25 euro, invece di inserire la carta nel POS e digitare la password, sarà sufficiente poggiare la carta sul rilevatore.

Abbiamo visto quali e quante sono le qualità della carta Lottomaticard Plus. Adesso andiamo a vedere dove si può acquistare la carta, e cosa bisogna fare per attivarla.

Dove e come attivare la carta

dove-e-come-acquistare-la-carta.jpeg

La carta può essere richiesta in qualsiasi punto vendita LIS CARD, quindi principalmente in tabaccherina, ma anche nei bar, nelle edicole, nelle reciverie e altri luoghi abilitati. Per non girare per tutta la città in cerca del punto vendita LIS CARD più vicino a te, puoi visitare il sito di Lottomatica. Qui dovrai cliccare su ‘Cerca il punto vendita > Servizi al cittadino’ e selezionare ‘Lis Card’ e successivamente ‘Acquisto Lottomaticard Plus’. Arrivato a questo punto dovrai inserire il codice postale della tua città, e potrai cosi visualizzare tutti i punti vendita Lis Card più vicini a te.

Una volta recatoti nel punto Lis Card, per prendere la carta ti verranno chiesti un documento d’identità valido e il tuo codice fiscale. Una volta svolta questa operazione, dovrai andare sul sito internet di lottomaticard.it per richiedere l’attivazione della tua carta Lottomaticard Plus. In questa fase avrai bisogo della tua card, di un codice fiscale, un telefono, webcam e microfono, documento d’identità e email. Per prima cosa dovrai compilare l’apposito modulo online, prestando attenzione a tutti i campi da riempire. Sccessivamente dovrai mandare i documenti che hai già fornito fisicamente al punto vendita Lis Card.

Dovrai quindi inserire due foto, una del fronte e una del retro, del documento d’identità valido e del tuo codice fiscale. Successivamente, arrivato a questo punto, si passa all’autenticazione via webcam, che serve per dare una maggiore sicurezza agli utenti. Tramite computer, un operatore procederà al tuo riconoscimento, ed inoltre dovrai mostrare i documenti precedentemente caricati. Sei quasi alla fine del procedimento, non ti rimane che aspettare il messaggio di conferma e sottoscrivere il contratto con la tua firma digitale. Come ultimo step, riceverai per email una copia del contratto sempre a tua disposizione.

Costi della carta Lottomaticard Plus

cosi-della-carta-lottomaticard-plus.jpeg

Va specificato che l’attivazione della carta deve avvenire entro sei mesi dall’acquisto.

Andiamo adesso a vedere quali sono i costi da sostenere.

La carta prepagata Lottomaticard Plus non ha nessun canone mensile o annuale da pagare, ma ha un costo di attivazione di 9.90 euro. In questo costo è contenuto il prezzo di commissione della prima ricarica, mentre per le ricariche successive hanno una commissione di 2 euro. La ricarica può essere effettuata con contanti in qualsiasi punto Lis Card di Lottomatica, o tramite bonifico SEPA. Nel caso in cui la carta non dovesse essere usata per qualche mese, Lottomatica ha previsto un canone di 1 euro per mancato utilizzo.

Per quanto riguarda invece i costi di prelievo, se l’azione si compie presso un punto Lottomatica, il prezzo sarà di 1.90 euro.

Stesso costo viene addebitato quando si preleva da ATM, tranne negli ATM del gruppo Banca Sella, che garantiscono il prelievo gratuito. Per effettuare i pagamenti, infine, non è prevista nessuna commissione.
Se invece si vuole prelevare all’estero, bisogna distinguere fra paesi UE e Extra UE: nei paesi dell’UE il prelievo all’ATM costa 1.90 euro, negli Extra UE il prezzo sale a 3 euro. Bisogna tener conto del fatto che all’estero non ci sono punti vendita Lottomatica.

Limiti della Lottomaticard Plus

limiti-della-lottomaticard-plus.jpeg

Andiamo adesso a vedere quali sono i limiti imposti sulla Lottomaticard Plus. In primo luogo, possono essere effettuate massimo due ricarica al giorno, con un minimo di 10 euro. Il limite massimo di ricarica in contanti è di 990 euro, mentre con PagoBancomat il limite è di 500 euro. Da circuito internazionale, il massimo ricaricabile è 2500 euro, cosi come il massimo di bonifico SEPA in addebito o in accredito. Per quanto riguarda gli accrediti delle vincite di gioco, il massimo è 4.999 euro per singola operazione.

Giornalmente possono essere prelevati massimo 250 euro in Italia, mentre in paesi UE e Extra UE il massimo sale a 500 euro. Mensilmente possono essere ricaricati fino a 10.000,00 euro, mentre in un anno il limite è di 50.000,00 euro.

Bene, siamo giunti alla conclusione di questo articolo in cui abbiamo parlato della carta prepagata Lottomaticard Plus.

Se questa carta non vi convince, andate a leggere l’articolo sulle carte conto per trovarne una adatta alle vostre esigenze.

A presto!

Alessandra Altavilla
Latest posts by Alessandra Altavilla (see all)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui